Il riciclo creativo

Cosa c’è di meglio di una tazza di ottimo caffè per riordinare le idee e organizzare la giornata?

Così, caffè dopo caffè, mi sono ritrovata ad avere a disposizione una gran quantità di capsule da dover gettare direttamente nel sacco dell’indifferenziata.

Ma non mi sono mai sentita di gettarle direttamente nel sacco “nero” perché le cialde contengono all’interno il caffè, che andrebbe smaltito nell’umido, e sono fatte di alluminio, che andrebbe riposto nell’apposito contenitore del riciclo una volta ripulita dal residuo del caffè.

Certo sarebbe stato più semplice buttare via tutto in un’unica soluzione, però la mia coscienza non me lo ha mai permesso.

Collana intreccio - riciclo creativo di capsule caffè Nespresso per la creazione di orecchini collane e bracciali
Collana Intreccio – cialde alluminio riciclate

Così ho iniziato a svuotare le cialde usate, separando il caffè dall’alluminio, un’operazione che certo richiede del tempo ma che mi ha permesso di scoprire un mondo del tutto nuovo per me, da esplorare e da sperimentare…. il “riciclo creativo”.

E’ davvero incredibile la quantità e le possibilità che questo mondo riesce a regalarti.

Ho iniziato con il caffè, sparso nell’orto e nei vasi da fiore, ho composto uno scrub da utilizzare sotto la doccia a base di fondi di caffè e miele.

Utile anche per fare degli impacchi a base di olio di oliva, crema idratante e fondi di caffè per dire addio alla cellulite.

Ho sperimentato un po’, mi sono divertita ed ho ottenuto dei buoni risultati.

Non sapevo ancora però cosa farne di tutte quelle capsule dal colori così vivaci e allegri.

Vista la leggerezza del materiale e la praticità dell’alluminio ho pensato che avrei potuto lavorarlo in qualche modo, farci qualcosa di originale e pratico. L’idea è caduta sugli orecchini.

I colori e le varie forme che avrei potuto dargli grazie ad una semplice lavorazione dell’alluminio mi hanno permesso di creare orecchini di forme e colori differenti.

Mi sono fatta prendere dal vortice del riciclo e via, senza fine, collane, bracciali, bicchierini per le tempere del mio bambino, vasetti per piccoli fiorellini, contenitori per corallini.

Non c’è limite alla fantasia e alla voglia di contribuire al bene di questo pianeta.

Mory

Alcuni spunti relativi al riciclo creativo, per divertirvi a realizzare da soli prodotti e oggetti, aiutando anche il pianeta.

https://www.tuttogreen.it/riciclo-creativo-la-guida-completa/

2 commenti su “Il riciclo creativo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *